Eiffel 65 fanno ballare l’Italia e il Mondo con il primo singolo

Estate 1999: sul palco dell’Arena di Verona, in occasione dell’amatissimo Festivalbar, salgono gli Eiffel 65 e il pubblico va in delirio. Il gruppo musicale eurodance tutto italiano, formato dal frontman Jeffrey Jey, dal musicista Maury e dal disc-jockey Gabry Ponte, è il leader indiscusso dell’estate con il primo singolo Blue (Da Ba Dee).

Il successo del brano è tale da farlo passare alla storia come uno dei tormentoni estivi più ballati in discoteca (chi di noi non ci ha provato con una ragazza sulle note degli Eiffel 65?) e più trasmesso in radio. Quello di Blue (Da Ba Dee) sarà un vero e proprio trionfo internazionale: negli Stati Uniti rientra tra i cinque brani selezionati per ottenere il “Best Dance Recording” ai Grammi Awards 2001. Alla fine il premio è andato alla canzone Who Let the Dogs Out dei Baha Men, ma indubbiamente nella storia dell’estate di fine Anni ’90 è rimasto il tormentone degli Eiffel 65.

Ecco il video dell’esibizione degli Eiffel 65 al Festivalbar del 1999, dinanzi ad un’Arena di Verona gremita e festante sulle note di Blue (Da Ba Dee)…pronti a scatenarvi?