Il nuovo film dei Ghostbusters arriva nei cinema.

In molti, soprattutto tra i fan del primo film, si chiedono come sarà questo reboot.

La pellicola, diretta da Paul Feig, è stata oggetto di una campagna pubblicitaria massiccia, indirizzata soprattutto alle nuove generazioni che probabilmente non hanno mai avuto l’occasione di vedere all’opera i quattro acchiappafantasmi di New York.

L’ultima trovata è stata quella della metropolitana di Madrid, dove è stato inscenato il passaggio di un treno fantasma. Alle 10.30 del mattino, con la banchina piena di pendolari, il treno viene annunciato ma, tra lo stupore dei presenti, si tratta solo di una illusione.

Il treno non c’è.

Ed ecco partire la celebre colonna sonora del film. La domanda è sempre la stessa: “Chi chiamerai?”

La risposta, ovviamente, possiamo darcela andando al cinema a vedere questo reboot, sperando non si discosti troppo dall’originale.