Julian Ross-il trequartista di Holly e Benji.

Il personaggio di Julian Ross nasce dalla classe di Johan Cruijff

In questi mesi si stanno celebrando i 30 anni dalla messa in onda, in Italia, della prima puntata del mitico Holly e Benji. Si tratta di un cartone animato che è entrato nel cuore di tutti i bambini delle generazione ’80-’90 e che, in qualche modo, grazie a numerose riproposizioni televisive è ben conosciuto anche dai più giovani. Chi, infatti, non ricorda il campo di calcio “infinito” sul quale correvano e si sfidavano Holly, Mark Lenders, i temibili gemelli Derrick, Tom Becker e tanti altri? Ebbene, c’è una curiosità che riguarda uno dei miti dei ragazzini degli Anni ’90, ovvero il fantasista Julian Ross.

Il personaggio di Julian Ross, infatti, è ispirato a un celebre calciatore-fuoriclasse che, tra gli Anni ’70 e ’80 ha incantato il mondo con le sue magie. Stiamo parlando del compianto Johan Cruijff, scomparso il 24 marzo del 2016. Il fumettista Yoichi Takahashi, quando si apprestò a disegnare per la prima volta Holly e Benji, decise di dedicare al suo mito, il “Pelè bianco” olandese, uno dei personaggi più importanti e talentuosi del cartone animato.