Digimon superiori ai Pokemon?

Ecco i 5 motivi per i quali i Digimon sono migliori dei Pokemon

In queste settimane non si fa altro che parlare di Pokemon Go, la App che permette di andare alla ricerca e di catturare Pokemon grazie alla realtà aumentata. Eppure vi è una nutrita schiera di persone che non è per niente attratta dai “mostriciattoli” del cartone animato, preferendogli gli avversari storici, i Digimon, e lanciando addirittura un hashtag su Twitter che si chiama #AncheTuDetestiPokemonGo.

Ma perché i Digimon vengono considerati da molti superiori ai Pokemon? Ecco 5 motivi per capirci qualcosa in più su questa epica sfida tra cartoni animati Anni ’90.

I Digimon parlano

Ebbene sì! A differenza dei Pokemon, i Digimon parlano e interagiscono con il loro bambino prescelto. Inoltre non stanno rinchiusi in una sfera in attesa che il loro allenatore li getti in campo per combattere, ma sono liberi di seguire, accompagnare e consigliare il bambino al quale sono associati per similitudine di carattere ed empatia.

A differenza dei Pokemon, i Digimon parlano.
A differenza dei Pokemon, i Digimon parlano.