Quanto ci manca la Lira?

Da pizza e bibita a cornetto e cappuccino: pochi soldi per essere felici.

L’avvento dell’euro, inutile negarlo, ha sconvolto e non di poco le abitudini degli italiani. Negli Anni ’90, ai giovani, per uscire la sera, bastavano 20.000 lire per concedersi una bella serata a base di pizza, bibita e cinema con gli amici. Oggi, invece, 20 euro a stento bastano per mangiare qualcosa in pizzeria, senza esagerare!

Vediamo, nel dettaglio, come sono lievitati i prezzi degli svaghi da quando all’amatissima lira è subentrato il carissimo euro.

La pizza non è più così economica

Ai tempi della lira, sedersi al tavolo di un ristorante-pizzeria e ordinare una Margherita costava intorno alle 5.000-6.000 lire. Oggi, se ordiniamo la stessa pizza, dobbiamo prepararci a sborsare fino a 8,50 euro, con un incremento del 114% rispetto agli Anni ’90! E se volessimo concederci una 4 Stagioni? Beh, prima dell’avvento dell’euro, potevamo cavarcela con 8.000-10.000 lire, oggi invece siamo costretti a pagare il doppio, ovvero 10 euro. Un incremento del 52%.

Pizza Margherita: oggi costa fino a 8,50 euro.
Pizza Margherita: oggi costa fino a 8,50 euro.