lady oscar macomelosai

Lady Oscar non è affatto un semplice frutto della fantasia, ma un personaggio realmente esistito che avrebbe combattuto a fianco di Napoleone Bonaparte

Tutti gli ’80 e ’90 conoscono Lady Oscar e hanno pianto alla fine della serie. Un personaggio che portiamo nel cuore nonostante sia passato tanto tempo dal primo episodio trasmesso in Italia (1982). Scommetto che tutti ci siamo chiesti almeno una volta se questo personaggio eroico e affascinante sia davvero esistitosembra proprio di sì! Lady Oscar infatti non è un semplice frutto della fantasia, ma il risultato di alcune eroine del periodo napoleonico che, come Oscar, hanno militato nei ranghi dell’esercito di Napoleone Bonaparte. Scopriamo chi erano!

lady oscar macomelosai

Marie-Jeanne Schellinck

Una figura sicuramente non comune e ma decisamente affascinante è quella delle “donne soldato” nelle campagne napoleoniche. La storia, fatta di documenti, lettere, aneddoti, ricorda Marie-Jeanne Schellinck che, infiammata dagli ideali della rivoluzione francese, si fece avanti per dare il suo contributo, determinata a combattere per i compatrioti e a trasformare i suoi ideali in realtà. Marie-Jeanne, nata in Belgio nel 1757, dopo aver partecipato al movimento di liberazione del suo paese, riuscì a entrare nell’esercito di Napoleone,  nel 1792, travestita da uomo. Combattè valorosamente a Jemappes dove viene ferita e promossa sottotenente. Per il coraggio dimostrato durante tutte le campagne, Maria sarà decorata della Legion d’onore da Napoleone stesso nel giugno 1808, davanti a tutti i soldati schierati sull’attenti; Napoleone la citerà come esempio, con le seguenti parole: «Inchinatevi al cospetto di questa donna straordinaria, perché è una delle glorie del nostro impero». Morì nel 1840 a 83 anni.

lady oscar macomelosai