Bimbi 2000 alle prese con oggetti vintage.

Dal Game Boy al Floppy Disk, le esilaranti reazioni dei bimbi 2000.

Parliamo spesso della nostalgia verso abitudini, miti e oggetti del passato, e di tutto ciò che la generazione nata nel 2000 non ha potuto e non potrà mai conoscere. Ebbene nel Quebec, un giornalista ha pensato di mettere realmente alla prova i più piccoli con alcuni oggetti vintage come Game Boy, floppy disk, vecchi mangiacassette e giradischi, realizzando un video – pubblicato su YouTube – che ha ottenuto un clamoroso successo.

Nel filmato, siccome siamo in Canada, i bimbi parlano in francese, ma è possibile leggere delle semplici didascalie in inglese per capire quali risposte abbiano dato trovandosi dinanzi agli oggetti vintage. Particolarmente divertenti sono le esclamazioni espresse davanti a un vecchio floppy disk, definito da una bambina come “una carta bancaria per effettuare pagamenti”, mentre un altro è convinto che si tratti di un accessorio per iPod. Un vecchio lettore di cassette, invece, viene addirittura definito come una “bomba” da un 2000, mentre gli altri si adoperano per capire come funzioni.

Ancora più divertente la risposta di una bambina di colore di fronte ad una cartuccia di un videogioco: “è un mazzo di carte!” esclama mentre guarda sorpresa uno dei misteriosi oggetti vintage. E poi c’è chi utilizza un vecchio floppy disk addirittura come ventaglio! Il giradischi, invece, viene utilizzato per “graffiare” sullo stile dei moderni disc-jockey! Insomma, la spontaneità e la naturalezza di questi piccoli canadesi ci strappa un sorriso (nostalgico) e ci conferma quanto si siano persi di bello i 2000!