Nino Manfredi con Claudia Koll.

Negli Anni ’90, grande successo per Linda e il Brigadiere, con il leggendario Nino Manfredi.

Nell’aprile del 1997, su Raiuno debuttò una nuova fiction dal titolo Linda e il Brigadiere. I principali protagonisti erano il grande Nino Manfredi e Claudia Koll che, dopo aver lavorato con Tinto Brass in “Così fan tutte”, aveva abbandonato il mondo del cinema erotico, facendosi conoscere al grande pubblico come valletta al Festival di Sanremo e intraprendendo una carriera attoriale del tutto nuova, partendo proprio da questa simpatica serie televisiva.

Linda e il Brigadiere narra delle vicende che coinvolgono Nino Fogliani (Nino Manfredi), ex brigadiere in pensione, e la figlia Linda (Claudia Koll), commissario di polizia. L’anziano ex poliziotto non riesce a rassegnarsi ad una tranquilla vita da pensionato e, puntualmente, si intromette nei casi di cui si occupa la figlia, la quale non apprezza le ingerenze paterne. Tuttavia, tra simpatici imprevisti e divertenti battibecchi, Nino Fogliani riesce sempre ad essere decisivo per arrivare alla scoperta dei responsabili dei crimini sui quali indaga Linda.

Forte del successo ottenuto, nel 1998 fu realizzata una seconda stagione della fiction e, nel 2000, anche una terza, nella quale però Claudia Koll era assente e la nuova protagonista, accanto a Nino Manfredi, era Caterina Deregibus. A questo punto, non ci resta che scoprire che fine hanno fatto, in questi anni, i protagonisti della serie televisiva.

Nino Manfredi: un mito del cinema italiano

Racchiudere in poche parole la carriera di uno dei grandi del nostro cinema è impossibile. Nino Manfredi se n’è andato il 4 giugno del 2004, a causa delle complicanze di un ictus che lo aveva colpito nel luglio del 2003. Artista istrionico e di indubbio talento, a partire dagli Anni Cinquanta ha ricoperto diversi ruoli drammatici e comici, riscuotendo il favore di critica e pubblico. Ha lavorato con altri miti quali Alberto Sordi, Ugo Tognazzi e Vittorio Gassman. In Linda e il Brigadiere è Nino Fogliani, poliziotto in pensione che, non riuscendo a stare lontano dal suo lavoro, non disdegna ad indagare sui casi che si presentano alla figlia-commissario Linda, nonostante la ferma opposizione di quest’ultima.

Nino Manfredi era il brigadiere Nino Fogliani.
Nino Manfredi era il brigadiere Nino Fogliani.