Oggetti Anni '90 assurdi per i ragazzi del 2000.

Ci sono alcune mode e caratteristiche degli Anni ’90 che scatenano l’ilarità della generazione 2000.

In questo periodo sono tanti i nostalgici che rievocano i mitici Anni ’80-’90, con tutte le belle abitudini, mode, caratteristiche, miti e persino prodotti commerciali che non torneranno più! Sicuramente siamo di fronte a delle sensazioni ed emozioni che i ragazzi nati nei primi anni del XXI secolo non potranno mai comprendere, e verso i quali spesso punta il dito la generazione precedente, sia in merito a valori e princìpi che sono andati perduti, ma anche per quanto concerne le attuali mode e gli hobby dei giovani di questo periodo.

Eppure ci sono delle cose e dei look tipici degli Anni ’90, che i giovanissimi utilizzano e stanno utilizzando come “arma” per deridere i loro predecessori e per dimostrare che, in fondo, quell’epoca non è stata poi così scintillante e perfetta come viene indicata.

A questo punto, non ci resta che vedere quali sono i look, le tendenze e gli accessori ’90 che scatenano così tanto l’ilarità dei nati nel 2000.

Le terribili scarpe Fornarina

Negli Anni ’90 tra le ragazze si diffuse la moda di indossare le scarpe Fornarina. Diciamocela tutta, non erano per niente femminili, né sensuali: delle grosse scarpe (poco eleganti) con zeppe enormi e a dir poco inguardabili! Ma perché sono state così amate dalle donne della generazione ’90? Semplice: sembra che le super-zeppe aiutassero a slanciare la figura e a tener su il Lato B. Altro che tacchi a spillo o ballerine!

Le discutibili scarpe Fornarina.
Le discutibili scarpe Fornarina.