Quanto valgono i videogiochi Anni '90?

Ci sono alcuni videogame storici per i quali i collezionisti sono pronti a spendere cifre ragguardevoli.

Il valore dei videogiochi vintage non è solo affettivo. Spesso li abbiamo conservati (insieme alle vecchie console) come ricordo degli anni della giovinezza, e si tratta di vere e proprie “chicche” che gli attuali videogame 3D e super-tecnologici non riescono a raggiungere per capacità di emozionare e coinvolgere. Tuttavia, è bene sottolineare che chi ha custodito gelosamente i game, perfettamente funzionanti e integri, potrebbe ad oggi fare un ottimo affare rivendendoli tra i collezionisti, i quali per alcuni titoli sarebbero anche disposti a fare follie.

Il sito “LoveAntiques”, specializzato nella vendita e nella valutazione di oggetti appartenenti al passato, ha stilato una lista dei 10 videogiochi vintage più richiesti sul mercato e, di conseguenza, di maggior valore. Ribadiamo che il prezzo indicato si riferisce ai videogame originali, con custodia, perfettamente funzionanti e di prima produzione: i remake o i CD masterizzati non rientrano in questa categoria.

The Adventures of Batman and Robin (Sega Mega CD)

Ecco il primo dei videogiochi vintage più richiesti tra i collezionisti. Si tratta di un game del 1994, basato sugli episodi della serie a fumetti DC “Batman e Robin”. Il videogame per Sega Mega CD originale è valutato circa 650 euro.

Le Avventure di Batman e Robin: videogame.
Le Avventure di Batman e Robin: videogame.