Chi ha detto che il wrestling è uno sport per soli uomini?

Il wrestling è uno sport molto particolare: vi si mescolano spettacolo, recitazione, atletismo, lotta, bellezza. È l’emblema dello show business americano, in cui un performer, per essere una vera star, dev’essere capace di far tutto: ballare, picchiare, saltare, interpretare. E non è un caso che un ruolo di primo piano, in questo settore, lo abbiano anche le donne, sia all’interno del ring che al di fuori di esso, come manager e a volte anche come spettatrici: la loro bellezza e la loro avvenenza sono infatti solo uno dei molti ingredienti che serve per sfondare, e non necessariamente quello principale, visto quanto incidono anche la capacità di scegliere il personaggio giusto, di trovare delle mosse che ti caratterizzino, di dare spettacolo a tutto tondo.

Kelly Kelly

wrestling-macomelosai

La bellezza bionda della Florida.