Casper: come sono oggi gli attori?

Da Devon Sawa a Bill Pullman: cosa fanno oggi gli attori di Casper?

Nel 1995, prendendo spunto da una serie di fumetti e cartoni animati, Brad Silberling diresse un film dedicato a Casper, il fantasma più simpatico e meno terrificante di tutti i tempi. La pellicola, lanciata negli Stati Uniti nel maggio del 1995, giunse in Italia nel novembre dello stesso anno, conquistando una grande fetta di pubblico e facendo di Casper uno dei personaggi di fantasia più amati di sempre.

Prima di vedere che fine hanno fatto i protagonisti del film Anni ’90, ecco alcune simpatiche curiosità riguardanti Casper e i suoi amici:

  • Siccome è un fantasma, Casper non può riflettersi nello specchio. Nonostante ciò, in una delle scene conclusive del lungometraggio, i due giovani che cercano di rovinare la festa di Kat, vengono spaventati dagli zii del celebre fantasmino proprio attraverso uno specchio. Tuttavia, per provare a spiegare questa curiosa incongruenza, si disse che, in realtà, gli spettri spuntassero dal muro.
  • Tutti sappiamo che Casper, ad una certa ora, perde le sembianze da fantasma, per tornare ad essere un umano. Questa circostanza è un omaggio alla fiaba di Cenerentola: anche qui, infatti, trascorsa la mezzanotte, la protagonista perde le sembianze della principessa, per tornare ad essere una ragazza povera e ricoperta di stracci.
  • Nel film c’è un momento in cui Casper si gonfia, diventando simile ad un supereroe con una grossa lettera C sul petto. In quest’occasione, lo spettro pronuncia la frase: “Vieni con me se suoi vivere!”. Quest’esclamazione è tratta da Terminator, dove viene pronunciata da Arnold Schwarzenegger.
  • Le immagini dell’esorcista, con tanto di testa che ruota di 180 gradi, ricoperta di colore verde, è un chiaro omaggio al film horror “L’Esorcista”.
  • Nel corso della colazione, quando Ciccia, Molla e Puzza fanno il loro ingresso agitando le code come fossero delle eliche e canticchiando la “Cavalcata delle Valchirie” di Wagner, assistiamo ad un omaggio al film “Apocalypse Now”.

Detto ciò, non ci resta che scoprire cosa fanno oggi gli attori che hanno contribuito, con le loro interpretazioni, al successo del mitico Casper.