Addio Carrie Fisher, Principessa Leila di Star Wars.

Carrie Fisher è morta a 60 anni: i toccanti messaggi dei suoi amici e colleghi.

Il 2016 si conferma “annus horribilis” per il mondo dello spettacolo: nemmeno il tempo di metabolizzare e di riprendersi dal dolore per la morte di George Michael, che dal cinema è giunta un’altra triste notizia, quella della scomparsa di Carrie Fisher a soli 60 anni. L’attrice statunitense, conosciuta al grande pubblico come indimenticabile Principessa Leila di Star Wars, se n’è andata il 27 dicembre a causa di un arresto cardiaco.

L’artista il 23 dicembre, mentre era in volo da Londra a Los Angeles, era stata colpita da un infarto: trasportata d’urgenza all’Ucla Medical, le sue condizioni erano fin da subito apparse molto gravi. Dopo aver lottato per alcuni giorni, il cuore di Carrie Fisher non ha più retto, decretandone la morte, riportata dal portavoce della famiglia, Simon Halls, che ha diffuso un messaggio della figlia della defunta attrice: “È con una tristezza profonda che Billie Lourd conferma che la sua amata madre Carrie Fisher è deceduta alle 8:55 di questa mattina”.

Il mondo del cinema e dello spettacolo si sono immediatamente uniti al dolore per questa grande perdita. Anche i fan di Star Wars, colpiti da questa tristissima notizia, hanno voluto con post, messaggi e commenti toccanti, ricordare l’amata Principessa Leila. In queste ore, inoltre, sono giunti anche i saluti addolorati di amici e colleghi dell’artista statunitense.

Carrie Fisher è morta il 27 dicembre 2016.
Carrie Fisher è morta il 27 dicembre 2016.