La vicenda della diciottenne Alex Owens, operaia di giorno e ballerina in locali di notte

Era il lontano 1983 quando Adrian Lyne dirigeva il film musicale “Flashdance“, contribuendo a lanciare sul grande schermo la protagonista, all’epoca ventenne, Jennifer Beals. Jennifer Beals nasce a Chicago il 19 dicembre 1963: ha due fratelli, Bobby e Gregory, ma la famiglia perde un suo componente quando Alfred Beals, il padre dell’attrice, muore lasciandola quando lei aveva solo 10 anni. Nel 1983, mentre era intenta a terminare gli studi alla prestigiosa Università di Yale, Jennifer venne scritturata per partecipare a Flashdance, un film che incassò cento milioni di dollari e la portò al successo e alla fama planetaria.

jennifer-beals-macomelosai