Dragon Ball Super: c'è anche divinità indù?

Molti indizi portano a Ganesha: divinità indù dalle sembianze di un elefante.

Non si fermano le indiscrezioni e anticipazioni inerenti il prossimo arco narrativo di Dragon Ball Super. Per il mese di febbraio è atteso l’arrivo della saga “Sopravvivenza degli Universi”, nel corso della quale vedremo i più potenti protagonisti della serie animata sfidarsi in un torneo di combattimenti per difendere i rispettivi Universi. Difatti, come ormai si sa da tempo, le squadre che verranno sconfitte dovranno assistere, impotenti alla distruzione dei rispettivi mondi. Siccome si tratta di uno scontro tra i migliori lottatori, i fan si augurano che questo nuovo capitolo di Dragon Ball Super possa essere davvero ricco di momenti emozionanti e pieni d’azione.

Ormai i 12 Dei della Distruzione sono stati presentati, tenendo conto dei diversi trailer rilasciati online. Essi presentano delle caratteristiche davvero speciali, e molti di loro sono chiaramente ispirati a divinità realmente adorate dagli esseri umani, presentando dei tratti in comune con esse. Siccome la posta in gioco in “Sopravvivenza degli Universi” sarà molto alta, ci aspettiamo sicuramente di rivedere i migliori e più forti personaggi che, in questi anni, si sono avvicendati durante i vari episodi di Dragon Ball.

A proposito di nuovi protagonisti, l’edizione britannica di “Blasting News” ha pubblicato alcune anticipazioni circa un Dio della Distruzione che dovrebbe essere profondamente ispirato alla religione induista.

Sopravvivenza degli Universi: nuove indiscrezioni.
Sopravvivenza degli Universi: nuove indiscrezioni.