Pac Man, è morto l'ideatore Nakamura.

Nakamura, fondatore della Namco, è morto a 91 anni.

Basta dire semplicemente “Pac Man” per aprire il cassetto dei ricordi e far tornare alla mente uno dei primissimi videogiochi degli Anni ’80 e, soprattutto, un evergreen passato alla storia e conosciuto anche dalle nuovissime generazioni. Del resto stiamo parlando di un videogame che, all’epoca in cui fu lanciato, conobbe ben pochi rivali, tra i quali un altro titolo intramontabile, ovvero “Space Invaders”.

Tanti ragazzi di quell’epoca hanno speso (volentieri) 100 o 200 lire alla volta in sala giochi per poter essere protagonisti di “Pac Man”, ritrovandosi alla fine di ore ed ore di gioco con le dita leggermente doloranti vista la capacità, di questo titolo, di appassionare nel tentativo di pulire lo schermo dai pallini presenti nel labirinto di gioco e, soprattutto, di evitare i “malefici” fantasmi assassini. Purtroppo in questi ultimi giorni è giunta una tristissima notizia che genera non poca tristezza in tutti i fan di “Pac Man” e nei nostalgici dei primi storici videogame.

È morto, infatti, Masaya Nakamura, ovvero colui che ha creato “Pac Man” e che ha scritto la storia dei videogiochi.

È morto l'ideatore di Pac Man.
È morto l’ideatore di Pac Man.