He-Man e i Dominatori dell'Universo: film flop sui Masters.

Trent’anni fa uscì il film dedicato ai personaggi di “Masters of the Universe”.

Era il 7 agosto del 1987, quando nei cinema statunitensi arrivò un film sulla carta molto atteso che, però, deluse non poco le aspettative di critica e pubblico. Stiamo parlando di “He-Man e i Dominatori dell’Universo”, lungometraggio diretto da Gary Goddard, basato sulla serie animata “Masters of the Universe” e sui giocattoli della Mattel.

He-Man, Skeletor e i vari personaggi dei Masters erano in quegli anni sulla cresta dell’onda, risultando fra i giocattoli più venduti di sempre tra pupazzetti, armi e castelli vari, sostenuti dalla serie animata molto amata dal pubblico giovane degli Anni ’80. Per sfruttare la scia positiva della fortuna del prodotto, si pensò di realizzarne anche un film per il cinema che, purtroppo, se è passato alla storia lo ha fatto solo per essere stato un vero e proprio flop.

Probabilmente, tra i motivi della scarsa fortuna di “He-Man e i Dominatori dell’Universo”, c’è anche e soprattutto l’ampio lavoro di riscrittura e taglio della sceneggiatura originale scritta da David Odell. Nello script iniziale, infatti, diverse vicende si sarebbero dovute svolgere ad Eternia, il personaggio di Beast-Man era parlante e, soprattutto, erano previste delle sequenze anche nel quartier generale del malvagio Skeletor, ovvero la Montagna del Serpente. La produzione puntò molto sulla presenza di Dolph Lundgren nei panni di He-Man: l’attore, infatti, era forte della popolarità raggiunta con “Rocky IV”, nel quale aveva interpretato il pugile Ivan Drago.

Nonostante ciò, “He-Man e i Dominatori dell’Universo” non è riuscito a far breccia nei cuori degli appassionati: il sito statunitense “Rotten Tomatoes” gli ha attribuito uno share di appena il 13%, mentre il Morandini, in Italia, gli ha assegnato appena due stelle. Costata 17 milioni di dollari, la pellicola ne incassò appena 19, certificando anche negli incassi il suo insuccesso.

Dolph Lundgren nei panni di He-Man.
Dolph Lundgren nei panni di He-Man.