E quale altro programma ti piacerebbe fare in Tv?

A me la Tv piace perché so che ho delle qualità e lo faccio più che altro per misurare le mie capacità, ma io non sono una persona che va dietro queste cose, che insegue le chimere. Quella del passato è un’esperienza che ho voluto fare, è una parentesi aperta e chiusa, mi sono divertita, è stato bellissimo: un po’ come quando i ragazzi a 20 anni vanno a fare gli animatori nei villaggi turistici, bisogna prenderla così, un’esperienza aperta e chiusa.

Poi, se mi propongono qualcosa che mi piace, io lo faccio per misurare le mie capacità, il mio talento, perché so che non sono una stupida, sono una ragazza molto intelligente, che sa parlare, che sa condurre, perché ho presentato diversi eventi: è un lavoro che faccio perché innanzitutto piace a me e mi diverte.

Tuttavia non ho affatto l’ossessione di stare in televisione, di apparire, di prendere parte a questa corsa del dover apparire per forza. Oggi vediamo in Tv tanti ragazzi che non sanno fare niente. Occupano uno spazio televisivo per raccontare solo sciocchezze, ma di talento…non sanno fare niente. Sono tanti personaggi messi lì che non sanno fare nulla.

Io sono l’esatto contrario: a me di stare lì e di non far nulla non interessa, tant’è vero che quando ero a Uomini e Donne, ad un certo punto dissi a Maria di voler partecipare ad Amici: mi sarebbe piaciuto molto di più prendere parte a un programma come quello. Tuttavia avevo già iniziato Uomini e Donne, ero già sul trono, Amici non c’era ancora, e quando mi rivolsi a Maria per far parte del talent, lei mi rispose che non era credibile perché ormai ero già a Uomini e Donne e, giustamente, non potevo essere presente in tutte le sue trasmissioni. Se ci fosse già stato Amici sarei andata lì, non a Uomini e Donne.

Dunque Uomini e Donne per te rappresenta un ricordo negativo?

Assolutamente no, anzi, è stata una grande opportunità. Tra l’altro Maria mi faceva pure cantare quando lì non c’entrava niente, perché quello è un programma per formare delle coppie, dunque mi ha aiutata. Poi sono stata ospite a Buona Domenica grazie a lei, e ho partecipato al Maurizio Costanzo Show, dove ho cantato con la band di Demo Morselli.

Mi piacerebbe che si tornasse indietro di 30-40 anni, quando c’erano quelle trasmissioni come Studio Uno, basate realmente sul talento. Io sono nata con Heather Parisi e Lorella Cuccarini che per me erano un mito. Ecco, mi piacerebbe che si tornasse a quella televisione lì, di qualità, di talenti e non di ragazzi belli come i nuovi tronisti…però? Cosa state a fare in televisione? Boh? State lì per fare che? Sapete fare qualcosa? Secondo me non fanno niente.

Purtroppo se partecipi a questi programmi prendi un clichè, ovvero il tronista è colui che non sa far niente. È difficile andare avanti dopo: io ho trovato difficoltà per potermi affermare, avevano dei pregiudizi anche nei miei confronti. Quando sentivano “ex tronista di Uomini e Donne”, alzavano un po’ gli occhi al cielo per dire “allora questa non sa fare nulla”. Per farmi accettare dagli addetti ai lavori, quelli seri, ho dovuto mostrare gli attributi, e c’è chi ha garantito per me. Io in realtà mi sono fatta conoscere sul campo, ho fatto vedere che qualcosa la sapevo fare, poi devi avere anche delle opportunità, e questo è un mondo particolare: devi avere conoscenze, devi conoscere la persona giusta al momento giusto e devi essere anche un po’…raccomandato.

Però ribadisco, io non mi dispero perché non faccio televisione, sono molto serena: ho una vita mia, vivo tranquillamente, se non sto in televisione vivo lo stesso benissimo. Sono molto sicura di quello che sono io, non mi interessa apparire a tutti i costi: se mi capita l’occasione, perché no?

Comunque la redazione di Canale 5 si è fatta sentire nuovamente: mi hanno contattata per Temptation Island, non so in quale veste. Mi hanno solo mandato un messaggio tramite Instagram con dei recapiti, numeri di telefono e mi ha scritto una ragazza della redazione chiedendomi se volessi contattarli eventualmente o per Uomini e Donne o per Temptation Island. Al momento non ho risposto.