Scuola di Ladri: trama e curiosità sul film del 1986.

Dalmazio, Amalio ed Egisto: ecco alcune curiosità sui ladri più simpatici di sempre.

Se i ladri fossero davvero così, allora saremmo ben lieti di “accoglierli” nelle nostre case per farci delle grasse risate. Dalmazio, Amalio ed Egisto formano la “banda” più sgangherata e divertente di sempre, che ha fatto divertire il pubblico italiano con il film “Scuola di Ladri”, diretto da Neri Parenti.

Un cast indubbiamente d’eccezione per la pellicola basata su una sceneggiatura di Castellano & Pipolo: i tre cugini ladruncoli sono interpretati da Lino Banfi, Massimo Boldi e Paolo Villaggio, mentre l’arguto “Signor Zio” è un ottimo Enrico Maria Salerno, in una inedita e quantomai brillante veste comica.

Tra una serie di goffi addestramenti per diventare dei “veri ladri” e improbabili ed esilaranti truffe e rapine, riscopriamo insieme “Scuola di Ladri”, diventato un vero e proprio film cult degli Anni ’80.

Scuola di Ladri: film cult con Banfi, Boldi e Villaggio.
Scuola di Ladri: film cult con Banfi, Boldi e Villaggio.