Over the Top: pesanti critiche da Sylvester Stallone.

Critiche negative per Over the Top anche dal suo interprete principale, Sylvester Stallone.

Nel febbraio del 2017, negli Stati Uniti e in molti altri Paesi del mondo arrivò un nuovo film (oggi trentennale) che annoverava, come protagonista assoluto, il mitico Sylvester Stallone. Il titolo era “Over the Top”, e vedeva il celebre Rocky e Rambo del grande schermo impegnato, stavolta, in un massacrante torneo di braccio di ferro che, però, non è riuscito ad appassionare i fan com’è avvenuto per molti altri cult in cui ha lavorato l’attore statunitense.

La pellicola diretta da Menahem Golan ha avuto una fase di produzione relativamente breve: le riprese, infatti, iniziarono nel giugno del 1986, per concludersi nel mese di agosto dello stesso anno. Costato circa 25 milioni di dollari, nella prima settimana di diffusione negli Stati Uniti riuscì ad incassare circa 5 milioni dollari, nonostante avesse come competitor principale “Platoon” di Oliver Stone. In totale, solo in Patria, riuscì a guadagnare circa 16 milioni dollari.

Nonostante sia stata premiata con un ASCAP-Film and Television Music Awards per la Miglior canzone in un film, e con un Young Artist Award per Miglior Film per Famiglie, la pellicola andò incontro a dure critiche da parte degli addetti ai lavori, e anche Sylvester Stallone non risparmiò commenti piuttosto sferzanti nei confronti della sceneggiatura.

Over the Top: film con Sylvester Stallone del 1987.
Over the Top: film con Sylvester Stallone del 1987.