Tom Wopat: dalla leggenda all'arresto.

Il celebre protagonista del telefilm Anni ’80 è accusato di aver abusato di una segretaria.

È stato tra i protagonisti di uno dei telefilm più famosi degli Anni ’80, “Hazzard”. Tom Wopat deve gran parte del suo successo al personaggio del cugino Lucas “Luke” Duke, che gli ha donato grande notorietà grazie alla Serie Tv che, dal 1979 al 1985 (in Italia dal 1981 al 1986) ha conquistato milioni di telespettatori in tutto il mondo. In questi ultimi giorni l’attore statunitense, dopo un lungo periodo di oblio è tornato a far parlare di sé, ma purtroppo per lui non si tratta di un nuovo progetto per la televisione o per il cinema, ma di un triste fatto di cronaca che l’ha visto protagonista.

Tom Wopat, infatti, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale. Il celebre Luke di “Hazzard”, infatti, avrebbe pesantemente molestato una segretaria di produzione di un musical, arrivando ad abusare di lei. Si tratta, dunque, di una situazione che, se dovesse essere confermata in seguito alle indagini degli inquirenti, getterebbe una pesante ombra sul 65enne attore americano, che si sarebbe macchiato di un terribile atto perpetrato nei confronti di una donna indifesa. Ad ogni modo, stando alle ultime indiscrezioni che stanno giungendo dagli Stati Uniti, pare che l’accusa sia più che fondata, e che Wopat sia destinato ad andare incontro a seri guai con la giustizia.

La donna che sarebbe rimasta vittima di violenza sessuale e percosse da parte di Tom Wopat, lavora come segretaria di produzione per il musical “42nd Street”. C’è da dire che l’ex protagonista di “Hazzard” avrebbe dovuto partecipare attivamente al progetto come guest-star, avendo anche preso parte alla stesura dello spettacolo. L’attore sarebbe stato raggiunto e fermato dalla polizia mentre era a bordo del suo Suv: nel momento in cui sono scattate le manette ai suoi polsi con l’accusa di abusi sessuali, le forze dell’ordine avrebbero anche rinvenuto tra gli effetti personali dell’uomo una bustina di cocaina. Questa circostanza, qualora dovesse essere confermata, aggraverebbe ulteriormente la posizione di Wopat verso la giustizia.

Dunque, dopo diversi anni in cui sembrava essere sparito nel nulla, colui che ha dato il volto al cugino Lucas “Luke” Duke è tornato sulle prime pagine di tutti i giornali, ma per un fatto tutt’altro che piacevole, anzi…

Tom Wopat arrestato con l'accusa di violenza sessuale.
Tom Wopat arrestato con l’accusa di violenza sessuale.