Lino Banfi apre L'Orecchietteria a Roma.

Nuova avventura per il celebre comico pugliese: ha aperto un ristorante.

“Quando la pasta non è al dente, il cuoco è un deficiente”. È questa una delle leggendarie battute pronunciate da Lino Banfi nel film Anni ’80 “Vieni avanti tu che mi vien da ridere”. Ebbene, si spera che l’artista pugliese faccia tesoro di questa esilarante esclamazione cinematografica in quella che sarà la sua prossima esperienza: l’apertura di un nuovo ristorante. Da “L’allenatore nel pallone” a Nonno Libero di “Un Medico in Famiglia”, l’attore di Andria si appresta a lanciarsi in una inedita avventura, che lo vedrà titolare de “L’Orecchietteria”, un ristorante che servirà non solo le mitiche orecchiette alle cime di rapa, ma anche altre varianti della tipica pasta pugliese, nonché pietanze legate alla terra che ha dato i natali all’artista.

Il locale si trova a Roma, in Via Belli 116, nelle vicinanze di Piazza Cavour, e aprirà ufficialmente i battenti il 21 settembre, quando si terrà l’inaugurazione ufficiale de “L’Orecchietteria”. Lino Banfi, infatti, ha dichiarato che il suo intento è quello di portare i sapori tipici della sua Puglia nella capitale: del resto il comico è sempre rimasto profondamente legato alla sua terra, e anche nel mitico “Un Medico in Famiglia”, il personaggio di Nonno Libero non dimentica mai di ricordare l’amore per la sua regione originaria, e addirittura vi si trasferisce anche per un certo periodo per gestire un agriturismo.

Il passo dalla fiction alla realtà per Lino Banfi è stato breve, dato che ha deciso di diventare un ristoratore a tutti gli effetti con l’apertura del suo nuovo ristorante. In occasione dell’inaugurazione del 21 settembre, “L’Orecchietteria” sarà aperta dalle ore 11 alle ore 22, e nel corso della giornata si terrà una grande festa arricchita di balli, spettacoli e musica, con il popolare comico che dovrebbe anche esibirsi in una delle sue mitiche performance. Ricordiamo che l’attore pugliese sta attraversando un periodo piuttosto delicato della sua vita, poiché di recente ha dichiarato che la moglie sta lottando contro una dura malattia, e che lui farà di tutto per starle accanto e aiutarla a vincere questa difficile battaglia.

Nonostante ciò, con la vitalità e l’energia di sempre, Lino Banfi ha comunque voluto lasciare ai suoi fan questa testimonianza delle specialità della sua Puglia a Roma, con la nuova “Orecchietteria”. A proposito, ma cosa sarà possibile gustare nel locale del leggendario Oronzo Canà?

L'Orecchietteria: il ristorante di Lino Banfi.
L’Orecchietteria: il ristorante di Lino Banfi.