Lady Oscar: nuovi fumetti per 45° anniversario.

A 45 anni dal debutto, Riyoko Ikeda pubblica nuove storie legate a Lady Oscar.

Sono trascorsi ben 45 anni da quando, per la prima volta, fece la sua comparsa “Le rose di Versailles”, manga ideato da Riyoko Ikeda che, di lì a poco, sarebbe diventato un autentico cult. Negli anni a venire, anche la serie animata tratta dalle storie a fumetti di colei che poi è diventata famosa in tutto il mondo come Lady Oscar avrebbero entusiasmato il pubblico, facendo dell’anime un vero e proprio mito senza tempo. Mentre si attendono ulteriori indiscrezioni inerenti sia un eventuale sbarco al cinema che un nuovo videogioco dedicato alla leggendaria eroina, in Giappone è stato annunciato un ritorno di Oscar François de Jariayes, e già è partito il conto alla rovescia per poter godere delle nuove avventure del manga.

Sì, perché “Le rose di Versailles” regalerà nuove ed emozionanti avventure ai suoi inossidabili fan, ma con due inediti capitoli del manga, mentre non ci sarà (almeno per ora) alcun approdo in televisione o al cinema. La nuova serie ruoterà principalmente intorno al personaggio di Rosalie, e verrà pubblicata sulla rivista nipponica “Margareth”, precisamente nei numeri 22 e 23. Il titolo originale dell’atteso lavoro di Riyoko Ikeda si intitolerà “Versailles no Bara Episode 9”, avrà un’ampiezza di circa 45 pagine, cinque delle quali saranno in una speciale edizione a colori.

La narrazione, nello specifico, si concentrerà su Rosalie che, per chi non lo ricordasse, sia nel manga che nel cartone animato Lady Oscar era una delle serve della regina Maria Antonietta, prima che costei fosse giustiziata. La celebre fumettista giapponese ha voluto dedicare i suoi due nuovi capitoli del manga proprio a questa giovane che, moglie del giornalista Bernard Chatelet, insospettita da alcuni presunti comportamenti sospetti e loschi del coniuge, deciderà di indagare sulle sue attività. Dunque, dopo l’omaggio del 2012, “Rose of Versailles Episode”, uscito in onore dei 40 anni dalla nascita di Lady Oscar, la storica ideatrice ha voluto celebrare con quest’ulteriore novità il 45° anniversario dall’esordio del mito.

E pensare che, invece, la serie animata quando uscì in Giappone fu un autentico flop, salvata solo ed esclusivamente dal successo internazionale e soprattutto dell’edizione italiana.

Lady Oscar: nuovi manga in uscita.
Lady Oscar: nuovi manga in uscita.