La Famiglia Cuore: storia delle celebri bamboline Anni '80.

Negli Anni ’80 Mattel lanciò una versione “familiare” molto simile ai mitici Barbie e Ken.

Quando parliamo di Barbie, indubbiamente facciamo riferimento ad una grande icona dei giocattoli per bambini che, nel corso degli anni, è stata capace di aggiornarsi e di mettersi al passo con i tempi e con le mode del momento. Tuttavia, stando ai dati relativi alle vendite della storica bambolina Mattel, gli Anni ’80 hanno rappresentato uno dei suoi periodi più floridi, con una commercializzazione decisamente notevole sui mercati internazionali. E così, sfruttando il mito di Barbie, l’azienda statunitense decise di proporre alle sue affezionate clienti una nuova linea di action-figure che, anche se non aveva i nomi della celebre bambolina e dello storico fidanzato Ken, nei connotati li ricordava molto da vicino.

A partire dal 1984, così, arrivò La Famiglia Cuore (The Heart Family), una sorta di riproposizione “familiare” di Barbie (anche se, ribadiamo, non è mai stato usato il nome dell’iconico giocattolo per questi personaggi) in versione casalinga e mamma felice. Fu anche un modo per diffondere un’immagine della famigliola perfetta, sempre gioiosa e in armonia, con tanto di pargoli e nonni al seguito. Le varie bamboline legate a questa nuova linea non vennero proposte al pubblico con dei nomi propri, ma furono semplicemente presentate come mamma, papà, nonno e nonna, mentre solo di rado comparirono i nomi dei bambini. Probabilmente, questa scelta venne legata all’obiettivo di diffondere non i singoli protagonisti, ma l’intero nucleo familiare come simbolo universale di affetto e amore parentale.

I connotati della mamma della Famiglia Cuore, più che Barbie ricordavano molto un altro prodotto Mattel, ovvero la Starr Doll di fine Anni ’70, mentre il papà era praticamente identico allo storico compagno dell’iconica bambolina, infatti molte bambine presero l’abitudine di chiamarlo Ken. Andiamo a vedere, ora, come si è evoluta questa nuova linea di giocattoli Anni ’80, ritirata dal mercato tra il 1987 e il 1989, e in seguito sostituita dalla Happy Family che, però, non riuscì a ripetere il successo dei suoi predecessori.

La Famiglia Cuore: linea di giocattoli Anni '80
La Famiglia Cuore: linea di giocattoli Anni ’80