La Tata: Fran Drescher pronta per il reboot.

Francesca Cacace tornerà in Tv con nuove avventure?

In Italia manca esattamente da 17 anni, ovvero dal 2000 quando andò in onda l’ultima puntata. Stiamo parlando de “La Tata”, serie televisiva statunitense che per ben sei edizioni (dal 1995 al 2000) ha tenuto compagnia al pubblico italiano, facendo registrare ascolti piuttosto significativi. La produzione americana, nel corso della sua storia ha ottenuto ben 11 candidature agli Emmy Awards, riuscendo però ad aggiudicarsene soltanto uno nel 1995 per il design dei costumi, e questo dato stride notevolmente con la grande popolarità di cui hanno goduto le vicende di Francesca Cacace e della famiglia Sheffield. 

L’idea di realizzare il telefilm venne proprio alla sua storica protagonista, Fran Drescher che, insieme all’allora marito Peter Marc Jacobson, scrisse la sceneggiatura inserendo diversi riferimenti alla sua vita reale. Ad esempio, i nomi del padre e della madre del personaggio principale della Serie Tv Anni ’90, Morty e Sylvia, sono gli stessi dei veri genitori dell’attrice statunitense che proprio quest’anno ha spento 60 candeline. Inoltre il cane Chestnut (conosciuto in Italia come Castagna) era davvero l’amico a quattro zampe dell’artista nella vita di tutti i giorni.

Ricordiamo brevemente che le vicende de “La Tata” cominciano quando Francesca Cacace, una single trentenne, si reca presso la residenza degli Sheffield come venditrice di cosmetici: la donna sta attraversando un momento piuttosto difficile, essendo stata lasciata da poco dal fidanzato che, al contempo, era anche il suo datore di lavoro. Dopo aver conosciuto i vari membri della famiglia, viene assunta come nuova tata. Cominciano, così, una serie di simpatiche avventure che vedono gli Sheffield alle prese con il carattere eccentrico della Cacace e con l’esuberanza della sua famiglia di origini ciociare (nella versione statunitense sono di origine ebraica). La simpatia e il grande cuore della protagonista interpretata da Fran Drescher, faranno sì che la donna diventi un elemento indispensabile per l’intero nucleo familiare tra amori più o meno nascosti e varie vicissitudini legate alla quotidianità degli Sheffield.

Proprio in questi giorni, alcune dichiarazioni di Fran Drescher stanno facendo sognare i numerosi e inossidabili fan de “La Tata”. L’attrice newyorkese, infatti, ha parlato di un eventuale ritorno sul piccolo schermo della mitica Serie Tv Anni ’90, non escludendo qualche grande sorpresa per i prossimi anni.

La Tata: il reboot si farà?
La Tata: il reboot si farà?