Smemoranda compie 40 anni: grande festa a Milano.

Compie 40 anni l’agenda-diario che ha spopolato tra le giovani generazioni del passato.

Tutto cominciò nel 1978, quando per la prima volta arrivò sul mercato un’agenda a dir poco innovativa per quel periodo, che tra le sue pagine proponeva articoli, vignette, canzoni, fumetti satirici, quiz e quant’altro. Da quel momento, anno dopo anno, Smemoranda è diventata una vera e propria istituzione per i ragazzi, e soprattutto la generazione ’90 l’ha eletta a suo diario scolastico per eccellenza, accompagnando numerosi giovani nei rispettivi percorsi didattici, accogliendone pensieri, citazioni, raccolte di foto e…talvolta anche l’assegno sulle lezioni da studiare! In occasione del quarantesimo anniversario dall’uscita del primo, storico volume, a Milano si terrà un grande evento celebrativo con diversi nomi che hanno fatto la storia non solo dell’agenda-diario ma anche degli Anni ’90, periodo in cui Smemoranda ha fatto registrare il suo vero e proprio boom di vendite e popolarità.

La lunga esistenza di Smemoranda non è stata esente da polemiche e critiche. Fin dai suoi esordi, infatti, il progetto editoriale venne attaccato perché considerato come esplicitamente di sinistra, ospitando tra le sue pagine autori e vignettisti storicamente vicini a quell’ideologia politica come Vauro ed Ellekappa. Tuttavia la produzione andò avanti, e giunse sul mercato in due versioni: quella da 16 mesi esclusivamente per la scuola e la classica agenda da 12 mesi. Nel frattempo, però, i detrattori continuarono a puntarle il dito contro, sottolineando come il progetto editoriale rappresentasse una forma di autofinanziamento di Democrazia Proletaria e del settimanale “Quotidiano dei Lavoratori”.

Ma agli studenti di quel periodo (in prevalenza degli Anni ’90) poco interessava l’estrazione politica dei collaboratori di Smemoranda, apprezzandone invece i contenuti sempre nuovi e dal taglio ironico-satirico equilibrato, mai scadente nel banale o nel volgare. Del resto, i record di vendite ne hanno fatto una vera e propria icona dei diari scolastici del passato, con numerosi e irriducibili fan che ancora oggi acquistano le agende canoniche rivolte ad un pubblico adulto. Per festeggiare al meglio i primi 40 anni di Smemoranda, prossimamente si terrà una grande festa-evento che sarà anche un viaggio all’insegna dell’ironia tra i grandi miti degli Anni ’90. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Smemoranda: mitico diario Anni '90,
Smemoranda: mitico diario Anni ’90,