Vacanze di Natale: 10 curiosità sul primo cinepanettone.

Nel 1983 cominciò la saga dei cinepanettoni: ecco 10 cose da sapere su Vacanze di Natale.

Quasi certamente quando debuttò nelle sale cinematografiche italiane, nessuno avrebbe potuto immaginare che quello sarebbe stato l’inizio di una lunga storia; la storia degli immancabili cinepanettoni natalizi. Era il 1983 quando, per la regia di Carlo Vanzina, esordì “Vacanze di Natale”, una pellicola che, con un cast ricco di comici e bellissime attrici, avrebbe raccontato uno spaccato della società italiana degli Anni ’80 alle prese con le festività natalizie in una delle più rinomate località sciistiche della nostra penisola: Cortina d’Ampezzo.

Tra esilaranti equivoci, gag e battute che sarebbero entrate nella storia, il lungometraggio riuscì ad offrire una panoramica su vizi (soprattutto), virtù, abitudini e tradizioni nostrane nel corso dei giorni di festa. Il pubblico apprezzò quella che il 23 dicembre 1983 fu una vera e propria novità per il cinema italiano, e anche la critica riuscì ad apprezzare il progetto firmato Carlo Vanzina e prodotto dalla Filmauro della famiglia De Laurentiis. Gli addetti ai lavori, infatti, evidenziarono la capacità del regista di soffermarsi, tra una situazione paradossale e l’altra, con sguardo critico sulle idee e risvolti sociali alla base della trama, senza dimenticare quel pizzico di sentimentalismo che non guasta mai. Tutto ciò accompagnato da un cast scelto sapientemente tra attori comici già affermati e conosciuti al pubblico, e nuove leve che si sposarono perfettamente con l’esperienza degli illustri colleghi.

In questo primo capitolo della lunga saga dei cinepanettoni non c’è ancora la coppia formata da Christian De Sica e Massimo Boldi che negli anni a seguire sarebbe diventata campione d’incassi per eccellenza con tutti gli altri titoli natalizi. In “Vacanze di Natale”, infatti, accanto all’artista romano troviamo, come nome di spicco, un altro protagonista della risata all’italiana, ovvero Jerry Calà. Il film ottenne un grande successo al botteghino, incassando complessivamente quasi 3 miliardi di lire ed entrando in nona posizione nella top-ten delle pellicole più seguite della stagione cinematografica italiana 1983-1984.

Tutti conosciamo ormai a memoria le avventure della famiglia Covelli e di tutti gli altri simpatici personaggi che ruotano intorno a loro, ma probabilmente non tutti sappiamo quali sono alcuni retroscena legati a quest’ormai storica pellicola. E allora scopriamo insieme quali sono le 10 curiosità sul mitico “Vacanze di Natale”.

Vacanze di Natale: il primo film è del 1983.
Vacanze di Natale: il primo film è del 1983.