Gli Intoccabili: ecco cosa c'è da sapere sul capolavoro del 1987.

Un film che ha fatto la storia del cinema: ecco 10 cose da sapere su “Gli Intoccabili”.

“Sei solo chiacchiere e distintivo!”. Chi non ricorda questa memorabile affermazione di Al Capone-Robert De Niro ne “Gli Intoccabili?”. Nel corso degli anni, l’esclamazione è entrata anche nel linguaggio comune, indicando generalmente tutti coloro che parlano molto, che si basano esclusivamente su titoli e competenze ma che, all’atto pratico, non combinano nulla di concreto. Ma la leggenda del film Anni ’80 diretto da Brian De Palma non risiede esclusivamente in questa storica sequenza, bensì nella grande qualità di un vero e proprio capolavoro che vanta un cast di assoluto livello: oltre a Robert De Niro, infatti, troviamo Kevin Costner nei panni dell’agente federale Eliot Ness, Sean Connery nel ruolo del poliziotto irlandese Jimmy Malone, e Andy Garcia che ha interpretato il giovane agente italo-americano George Stone.

“Gli Intoccabili” del 1987 trae spunto dall’autobiografia di Eliot Ness, agente federale realmente esistito, che organizza una squadra di poliziotti di altissimo livello, ognuno esperto in un determinato settore, per incastrare e consegnare alla giustizia una volta per tutte il boss Al Capone. Tra sparatorie, numerose vittime, colpi di scena e momenti di grande tensione, questa pellicola è certamente uno dei grandi capolavori del cinema; un evergreen amato dal pubblico di ogni età ed ogni generazione, grazie anche alle magistrali performance degli attori che hanno fatto parte del cast.

Per omaggiare al meglio questo autentico cult Anni ’80, andiamo a vedere quali sono le 10 curiosità principali che riguardano “Gli Intoccabili”.

Bob Hoskins “aspirante” Al Capone

Durante la fase di realizzazione del cast di assoluto livello che avrebbe dovuto prendere parte alle riprese de “Gli Intoccabili”, la produzione pensò, in un primo momento, ad un altro amato attore britannico per il ruolo di Al Capone: Bob Hoskins. Tuttavia, durante un confronto con Brian De Palma, fu proprio quest’ultimo ad insistere nel volere Robert De Niro, considerandolo più adatto rispetto all’altrettanto illustre collega nel vestire i panni del boss americano.

Gli Intoccabili: si pensò a Bob Hoskins per il ruolo di Al Capone.
Gli Intoccabili: si pensò a Bob Hoskins per il ruolo di Al Capone.