Ascolti Tv 90 Special, 17/1: prime critiche.

Positivo ma non entusiasmante il debutto su Italia 1 di 90 Special.

C’era grande attesa per l’approdo nella prima serata di Italia 1 di “90 Special”, la trasmissione interamente dedicata agli Anni ’90 condotta da Nicola Savino, affiancato da Katia Follesa e Ivana Mrazova. Per la sua prima puntata del 17 gennaio, lo show si è regalato e ha donato al pubblico due grandi ospiti che sono risultati i veri protagonisti della serata: dapprima Fiorello che è entrato in studio cantando (in playback, proprio come si faceva a quei tempi) la sua celebre hit “Sì o No” e raccontando simpatici aneddoti legati a quel periodo e anche sul leggendario “Karaoke”, poi c’è stato un bel collegamento da Zurigo con Jovanotti, il quale si è prestato con grande disponibilità e simpatia a ripercorrere in musica alcuni dei brani più conosciuti dell’ultimo decennio del XX secolo. Dopo un ironico tira e molla, Lorenzo Cherubini si è anche lasciato convincere ad interpretare “Asso”, la colonna sonora del telefilm “Classe di Ferro” cantata proprio da lui durante i suoi esordi.

Come tutti ben saprete, nel corso del primo appuntamento di “90 Special” sono stati mostrati oggetti, giochi e gadget simbolo degli Anni ’90, mentre i telespettatori potevano interagire con la trasmissione inviando sulla fanpage ufficiale di Facebook del programma fotografie e ricordi personali, alcuni dei quali sono stati mostrati in diretta da Michele Cucuzza, responsabile del cosiddetto “angolo social”. C’è stato anche spazio per rivedere sul piccolo schermo personaggi molto noti della Tv e dello spettacolo di qualche anno fa come l’ex valletta di “Tira & Molla”, Ela Weber, oppure la band tutta al femminile delle Lollipop, approdate in studio in versione rimaneggiata. E come dimenticare Alberto Castagna e il suo leggendario “Stranamore?”. Lo show cult degli Anni ’90 è stato rivisitato in chiave ironica, con Katia Follesa che è andata a “recuperare” Mietta, per mostrarle un video-messaggio di un suo ammiratore che le chiedeva di interpretare con lui “Vattene Amore”. La cantante pugliese ha accettato l’invito, e così è giunta in studio per donare un momento di grande emozione al suo fan.

Nel corso della serata, come ricordato dal conduttore e da Max Novaresi, l’hashtag #90Special è risultato trend-topic nazionale e mondiale su Twitter, dimostrando ancora una volta come l’effetto nostalgia abbia avuto grande presa sul pubblico che non ha perso tempo nel commentare la serata e nell’arricchire il viaggio a ritroso nel tempo con i propri ricordi. Detto ciò, come per ogni trasmissione che si rispetti, è inevitabile fare i conti con i dati Auditel, gli unici che possono sancire il successo o meno di qualsiasi produzione televisiva. Ebbene, come sarà andato secondo i numeri l’esordio di “90 Special?”. Vi anticipiamo che si è trattato certamente di un debutto positivo, anche se non da record. Vediamo, dunque, nel dettaglio qual è stato il responso degli ascolti Tv del 17 gennaio.

90 Special: ascolti Tv del 17 gennaio.
90 Special: ascolti Tv del 17 gennaio.