Cavalieri dello Zodiaco: spostato l'esordio del remake?

È mistero intorno al debutto di “Saint Seiya: Knights of the Zodiac”.

Tutti i fan attendevano con ansia il 2018 per rivedere in azione i leggendari guerrieri nati negli Anni ’80 dalla fervida fantasia di Masami Kurumada ma, a quanto pare, bisognerà armarsi di pazienza e aspettare ancora per un po’ di tempo. Dal Giappone, infatti, giungono indiscrezioni piuttosto sibilline e poco chiare sul debutto di “Saint Seiya: Knights of the Zodiac”, il remake della saga originale dei Cavalieri dello Zodiaco targato Netflix con la collaborazione della Toei Animation. La nuova produzione basata su una rivoluzionaria grafica in 3D, era stata annunciata per i primi mesi del 2018 ma, a quanto pare, ci sono state delle piccole incomprensioni nel diffondere le prime anticipazioni, oppure un ripensamento dell’ultima ora legato, probabilmente, a qualche difficoltà in più nella realizzazione del nuovo anime.

Dunque, è giallo intorno al remake dei Cavalieri dello Zodiaco. Il mistero si è aperto con un articolo pubblicato dalla rivista nipponica “Newtype”, la quale ha rivelato che il nuovo cartone animato dedicato a Pegasus e compagni sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2019. Quest’indiscrezione, però, ha generato immediatamente dei dubbi, poiché appena pochi mesi fa era stato annunciato, invece, che con l’inizio del 2018 i fan del mitologico manga-anime avrebbero dovuto tenersi pronti per rivedere i loro beniamini in azione con l’inedita rivisitazione in grafica tridimensionale. A quanto pare, potrebbe esserci stato un difetto di comunicazione oppure un errore nella traduzione degli annunci precedenti, giacché dopo la comunicazione del magazine giapponese, anche “Animage” ha introdotto un misterioso “Coming Soon” circa la data di partenza dell’anime, che non lascia intendere se ci sarà da attendere ancora per poco o almeno un altro anno.

I numerosi fan dei Cavalieri dello Zodiaco, naturalmente, nell’apprendere di questo misterioso slittamento, hanno provato a chiedere lumi agli addetti ai lavori, contattandoli e scrivendo sui relativi profili social. Sulla questione è intervenuto, in particolare, Eugene Son, voce autorevole, trattandosi del produttore della serie animata. Ebbene, rispondendo ai follower su Twitter, questi si è nascosto dietro il più classico dei “non so nulla”, affermando di non sapere da quali fonti “Newtype” abbia tratto la sua notizia su uno slittamento del remake al 2019. Al contempo, Son ha rinviato la questione a data da destinarsi, consigliando agli appassionati della storica saga dei guerrieri devoti alla dea Atena di attendere il comunicato ufficiale di Toei Animation e Netflix per avere delle notizie certe.

E mentre s’infittisce il mistero intorno a “Saint Seiya: Knights of the Zodiac”, giungono invece certezze e belle notizie dal videogioco dedicato ai mitici Cavalieri dello Zodiaco.

Cavalieri dello Zodiaco: il remake arriverà solo nel 2019?
Cavalieri dello Zodiaco: il remake arriverà solo nel 2019?