I Cavalieri dello Zodiaco: le bozze di due grandi personaggi.

La designer ufficiale del reboot Netflix ha pubblicato nuove immagini di due epici personaggi.

Pochi giorni fa è giunta un’anticipazione che ha deluso (e non poco) gli irriducibili fan dei Cavalieri dello Zodiaco. Il remake targato Netflix con la collaborazione di Toei Animation, dal titolo “Saint Seiya: Knights of the Zodiac”, quasi certamente non debutterà quest’anno, ma presumibilmente bisognerà attendere il 2019 per rivedere Pegasus e compagni in azione. Di recente, probabilmente per mitigare il malumore del pubblico, la designer del reboot ha deciso di postare sul suo profilo ufficiale Twitter dei bozzetti in anteprima di due storici personaggi della serie animata nata negli Anni ’80 dalla fantasia di Masami Kurumada. Terumi Nishii, nei commenti che hanno accompagnato le immagini, ha chiarito che si tratta di fan-art, ma allo stesso modo ci troviamo dinanzi a dei disegni molto significativi che anticipano quelli che dovrebbero essere i connotati dei protagonisti dei Cavalieri dello Zodiaco remake.

Ricordiamo che la produzione attesa ormai per il 2019, è un vero e proprio reboot in tecnologia 3D delle prime, storiche avventure dei mitologici guerrieri devoti di Lady Isabel, ovvero la reincarnazione della dea Atena. I Cavalieri dello Zodiaco remake dovrebbe essere composto da 12 puntate, durante le quali verrebbero narrate le vicende presenti nel primo, storico e indimenticabile manga realizzato dal maestro Kurumada negli Anni ’80. Dunque, non è difficile ipotizzare che vedremo i protagonisti all’opera nell’arco narrativo che va dalla Guerra Galattica fino alla grande saga dei Cavalieri d’Argento.

Terumi Nishii, designer ufficiale del nuovo cartone “Saint Seiya: Knights of the Zodiac” è indubbiamente una firma di prestigio nel settore. L’artista, infatti, ha già lavorato per dei progetti molto noti in Giappone ma anche all’estero, ovvero quelli relativi agli anime “JoJo-Diamond is Unbreakable” e “Mawaru-Penguindrum”. Ha anche preso parte alla produzione del remake di “Mademoiselle Anne”, anime giapponese degli Anni ’70, approdato in Italia nel 1986. Inoltre (dettaglio non trascurabile) già conosce bene il mondo degli epici Cavalieri dello Zodiaco, giacché ha fatto parte del team che ha lavorato a “Saint Seiya-Lost Canvas”, avendo diretto le animazioni di alcune puntate. A questo punto, non ci resta che andare a scoprire i primi bozzetti del remake dei Saint Seiya mostrati al pubblico da Terumi Nishii.

Cavalieri dello Zodiaco remake: le bozze di due personaggi.
Cavalieri dello Zodiaco remake: le bozze di due personaggi.