Polly Pocket: nuove bambole e cartone animato.

Prossimamente arriverà anche una serie animata dedicata alle Polly Pocket.

Il piccolo-grande mondo delle Polly Pocket sta per tornare. Le bamboline in miniatura introdotte sul mercato a partire dal 1989, che hanno attirato le attenzioni delle bimbe di tutto il mondo anche e soprattutto per i colorati e dettagliati play-set tascabili, prossimamente saranno di nuovo protagoniste sia nel mondo dei giocattoli che in quello della televisione. Ricordiamo che già da qualche anno – esattamente dal 2010 – la Mattel ha avviato una sorta di “operazione rilancio” delle piccole bambole degli Anni ’80-’90 che, però, sono state uniformate, per grandezza e design, a gran parte delle fashion doll contemporanee, a partire da Barbie. Questa scelta non solo non è piaciuta al pubblico adulto che avrebbe preferito rivedere le Polly Pocket nelle loro reali dimensioni, quelle che consentivano di tenerle comodamente in un palmo della mano e di portarle con sé ovunque, ma nemmeno alle nuove generazioni che, naturalmente, non hanno potuto cogliere quella che nel 1989 fu una sorta di rivoluzione “tascabile” per il settore delle bambole.

E così, tenendo conto dei riscontri poco positivi dei consumatori, probabilmente la multinazionale americana ha voluto fare un passo indietro, decidendo di provare nuovamente a rinverdire i fasti delle Polly Pocket, ma stavolta guardando notevolmente alla versione “classica”. Infatti i teneri pupazzetti per ragazze creati da Chris Wiggs ritorneranno sul mercato, e stavolta recupereranno le “dimensioni ridotte” che li hanno resi un mito tra la fine degli Anni ’80 e i primi Anni ’90. Dunque, tutte le fan nostalgiche e le bimbe di oggi potranno rivedere e ammirare per la prima volta le bamboline in miniatura, e con loro anche i leggendari play-set. Infatti le ambientazioni dalla grandezza di un portacipria torneranno ad accompagnare i vari personaggi, anche se ci saranno dei piccoli cambiamenti nelle tonalità e nelle location.

Difatti le nuove Polly Pocket in stile Anni ’90 avranno un innovativo design, più adatto alle giovani d’oggi, mentre le scatoline che in passato presentavano soprattutto delle accomodanti colorazioni pastello, ora invece verranno proposte in varie tonalità di viola. Le ambientazioni interne passeranno dalla casa o dal parco-giochi alle più moderne discoteche o centri di bellezza, insomma al passo coi tempi e con le abitudini dei 2000. Tutte le nostalgiche delle piccole bambole Mattel, che in questi mesi si stanno ritrovando sul web attraverso l’account Instagram #vintagepollypocketlife, dovranno attendere i mesi estivi per valutare se i nuovi giocattoli saranno all’altezza del mito.

Tuttavia, per il momento Mattel avrebbe in predicato di lanciare solo un’edizione limitata delle Polly Pocket del XXI secolo, per testare la bontà del progetto, e poi decidere eventualmente di ampliare la produzione e di estenderla anche al mercato europeo. E intanto, giunge un’altra importante indiscrezione riguardante proprio le protagoniste dei giochi per l’infanzia di qualche anno fa… Scopriamo di cosa si tratta.

Polly Pocket: nuovi giocattoli nell'estate 2018.
Polly Pocket: nuovi giocattoli nell’estate 2018.