I riferimenti storici

Anche se “La Bella e la Bestia” live-action è interamente ispirato al film d’animazione omonimo del 1991, nel lungometraggio diretto da Bill Condon troviamo anche dei precisi riferimenti storici. Infatti l’ambientazione, i costumi, il trucco, le acconciature e gli oggetti sono tutti legati alla società francese del XVIII secolo.

La Bella e la Bestia: periodo storico.
La Bella e la Bestia: periodo storico.

Lumière a “immagine e somiglianza” di McGregor

Tra i personaggi più celebri e più amati de “La Bella e la Bestia” c’è indubbiamente il candelabro Lumière, interpretato da Ewan McGregor nel live-action. Ricordiamo che questo protagonista è uno dei pochi oggetti ad essere semovente e ad avere braccia, mani e gambe. Per questo motivo, per mettere al meglio in risalto la sua figura, i film-maker della Disney hanno fatto ricorso alle più moderne tecnologie, affinché potesse emergere al meglio la personalità dell’attore scozzese. Questi, infatti, sul set ha eseguito in prima persona le scene in cui il suo personaggio balla, realizzate con la tecnica della performance capture. Come ha raccontato Steve Gaub, produttore degli effetti visivi, tramite un modello computerizzato realizzato “ad hoc”, è stato possibile ricorrere al procedimento definito, in gergo, “rapid prototyping”, che permette di rendere un modellino computerizzato 3D molto simile ad un vero oggetto in poliestere.

Lumière in La Bella e la Bestia live-action.
Lumière in La Bella e la Bestia live-action.

Un passato da portare alla luce

Rispetto al film d’animazione Anni ’90, nel remake de “La Bella e la Bestia” vi è una maggiore attenzione sul passato dei protagonisti. Infatti nella pellicola del 2017 ci si sofferma a lungo sulla storia del Principe, sulle sue azioni e sui motivi che l’hanno costretto a ritrovarsi vittima del sortilegio, così come si approfondisce anche la vita di Belle prima che conoscesse la Bestia. Questa novità è stata introdotta non solo per far comprendere meglio al pubblico i punti in comune tra i due mitici personaggi, ma anche per fornire una descrizione più approfondita delle rispettive personalità.

La Bella e la Bestia: il passato dei protagonisti.
La Bella e la Bestia: il passato dei protagonisti.