Scuola di Polizia: potrebbe arrivare l'ottavo capitolo.

Su Twitter, l’attore americano ha lasciato intendere che potrebbe arrivare l’ottavo capitolo della saga.

Qualcuno ironicamente l’ha già ribattezzato “Scuola di Polizia 8 – missione pensione”. Eppure, scherzi a parte, sembra proprio che la lunga saga dedicata ai poliziotti più simpatici e strampalati del cinema internazionale non sia ancora finita, o almeno è questo che ha lasciato intendere uno degli storici protagonisti delle pellicole, Steve Guttenberg, il mitico Carey Mahoney del grande schermo.

In questi giorni, un fan di “Scuola di Polizia” si è rivolto direttamente al profilo Twitter del comico statunitense, invocando un ottavo film della saga, e suggerendo addirittura di girarlo a Londra. Ebbene, Guttenberg non solo ha deciso di replicare al suo follower, ma ha anche lanciato quella che sembra una clamorosa anticipazione su un prossimo ritorno della pellicola. L’artista (oggi sessantenne) ha tranquillizzato l’utente del social network, dicendogli chiaramente: “La prossima Scuola di Polizia sta arrivando, nessun dettaglio al momento, ma è in un pacco dono in preparazione”.

Il tweet, manco a dirlo, in breve tempo ha fatto il giro del web, risvegliando negli inossidabili fan della saga l’entusiasmo e un pizzico di curiosità di fronte a quello che potrebbe essere un vero e proprio ritorno di Mahoney e colleghi sul grande schermo. Ricordiamo che il primo, storico film è datato 1984, e che da quel momento in totale sono state realizzate ben 7 pellicole, con l’ultima, intitolata “Missione a Mosca”, approdata al cinema nel 1994. Dunque, nel 2019 cadrà il 25° anniversario dall’ultimo capitolo, e proprio questa potrebbe essere l’occasione giusta per festeggiare al meglio il mito di “Scuola di Polizia” con un lungometraggio tutto nuovo.

Naturalmente, al momento non c’è ancora nulla di ufficiale, e soprattutto non si può escludere a priori che Steve Guttenberg abbia voluto fare uno scherzo (in pieno stile Mahoney) ai fan. Tuttavia, siccome dopo il tam-tam mediatico che si è scatenato in seguito all’anticipazione dell’attore su Twitter non è arrivata alcuna smentita, appare sempre più probabile che si stia realmente lavorando ad una “Scuola di Polizia 8”, e chissà se il comico di Brooklyn deciderà di tornare ad indossare la divisa, oppure se preferirà porsi dietro la macchina da presa come regista.

Intanto, nell’attesa di apprendere ulteriori dettagli sull’eventuale remake o sequel di “Scuola di Polizia”, andiamo (ri)scoprire alcune curiosità inerenti il primo, storico film del 1984.

Steve Guttenberg ieri e oggi.
Steve Guttenberg ieri e oggi.