Stacey Dash – Dionne Marie Davenport

“Ragazze a Beverly Hills” non ha rappresentato un debutto assoluto per Stacey Dash, che aveva già recitato in altri film che (tranne “Mezzo professore tra i marines”) non avevano di certo raggiunto la popolarità fatta segnare dalla pellicola del 1995. In questo lungometraggio si è calata nei panni di Dionne Davenport, migliore amica di Cher, nonché sua confidente e “complice” nei piani da portare a termine per compiere le “buone azioni”.

L’artista di New York al termine di questa felice esperienza non si è fatta più notare particolarmente per interpretazioni di rilievo, avendo lavorato più in televisione che sul grande schermo, ma portando sul set personaggi secondari. Ad esempio ha fatto parte del cast di “Lap Dance” e “Patient Killer”, ed è spesso ospite e opinionista di numerosi talk-show americani.

Stacey Dash ieri e oggi.
Stacey Dash ieri e oggi.

Jeremy Sisto – Elton Tiscia

Elton, lo studente benestante tra i più ambiti della scuola che Cher prova a far innamorare di Tai, in “Ragazze a Beverly Hills” ha il volto di Jeremy Sisto. Questi, negli anni, si è ritagliato un ruolo importante nel mondo della televisione come interprete di diverse serie di successo, quali “Six Feet Under”, “Law and Order”, “Suburgatory” e “The Returned”.

Inoltre si è tolto la grande soddisfazione di collaborare alla stesura della trama di “Prison Break”, lavorandovi anche come sceneggiatore. Nel 2017 ha preso parte al doppiaggio del film d’animazione “Ferdinand”, prestando la sua voce al personaggio di Raf. Sempre nello stesso anno lo abbiamo visto nella serie televisiva “The Long Road Home” per cinque episodi.

Jeremy Sisto ieri e oggi.
Jeremy Sisto ieri e oggi.