Visitors: prossimamente i rettiliani al cinema.

Annunciata trilogia cinematografica interamente dedicata ai Visitors.

Era il 1983 quando su NBC, negli Stati Uniti, debuttava una nuova serie televisiva che, nel giro di poche settimane, sarebbe riuscita ad entrare nella storia accanto ad altri miti della fantascienza come Star Trek e Star Wars. Stiamo parlando di Visitors, il telefilm incentrato sull’approdo sulla Terra da parte di una razza aliena che, dietro la maschera di una convivenza pacifica, nasconde un terribile e distruttivo segreto. Nonostante sia durata soltanto una stagione, la serie televisiva Anni ’80 ha fatto breccia nei cuori degli appassionati di tutto il mondo, segnando record d’ascolti nei vari Paesi in cui la produzione americana è stata distribuita. Ebbene, a 35 anni dall’esordio negli States, i rettiliani di Visitors stanno per tornare addirittura con una trilogia cinematografica.

Prima di soffermarci su questo nuovo, imponente progetto, ricordiamo brevemente e per grandi linee la storia della fortunata Serie Tv Anni ’80. Tutto ha inizio quando alcune decine di astronavi giungono sulla Terra, portando con sé degli extraterrestri che, però, immediatamente dichiarano di essere venuti in pace e di aver semplicemente bisogno di alcune risorse vitali che, purtroppo, sul loro pianeta non ci sono più. Questa motivazione, però, non convince il giornalista Mike Donovan, il quale decide di intrufolarsi nell’astronave madre, dove si rende conto che la sua intuizione era terribilmente esatta: i Visitors non sono affatto pacifici, ma sono degli esseri dalle fattezze di rettili, decisamente crudeli. Questi, infatti, dopo essersi conquistati la fiducia del genere umano, iniziano a portare avanti il loro malvagio piano, rapendo e perseguitando gli scienziati, ed entrando in possesso di tutti i mezzi di comunicazione. All’emergere dell’orribile verità, gli uomini si coalizzano per respingere gli invasori, formando un movimento definito Resistenza, e cominciando la loro battaglia per salvare se stessi e il pianeta dai rettiliani.

Proprio i grandi temi dell’occupazione e della resistenza che richiamavano quanto accaduto durante la Seconda Guerra Mondiale, sono stati tra i motivi del successo internazionale dei Visitors. Basti pensare, per capire il grande impatto che la serie televisiva ha avuto sul pubblico, che nel 1984, in Gran Bretagna, la produzione americana riuscì a battere anche le Olimpiadi in termini di dati Auditel. Entrato fin da subito nel mito, però, il telefilm che vedeva i rettiliani come protagonisti non fu rinnovato, e terminò dopo appena una stagione a causa degli eccessivi costi di budget previsti per continuare a girare i vari episodi. Nel 2009 si provò a rilanciare la serie fantascientifica con il remake intitolato semplicemente “V” che, però, fu cancellato dopo due edizioni in seguito ad ascolti decisamente deludenti.

Ed ora, dopo più di trent’anni dall’approdo sui teleschermi di tutto il mondo, è stato annunciato che i Visitors stanno per tornare sulla Terra in una versione tutta nuova e soprattutto…cinematografica!

Visitors: dal telefilm Anni '80 alla trilogia per il cinema.
Visitors: dal telefilm Anni ’80 alla trilogia per il cinema.